Lot Number
159
language

1970 Maserati Ghibli 4.7 Spyder by Ghia

€500,000 - €600,000

RM | Sotheby's - VILLA ERBA 25 MAY 2019


Chassis No.
Engine No.
AM115/S 1179
AM115/S 1179
  • One of 125 Ghibli spyders
  • U.S. delivery example
  • Upgraded with manual transmission
  • Finished in its stunning original colours

The sensational Maserati Ghibli was the talk of the 1966 Turin Auto Show. The Ghibli was designed by the brilliant young Giorgetto Giugiaro while he was working for Ghia. It was conceived as a luxurious yet sporting GT car that was ideal for high-speed touring on the European continent. Production of the Ghibli began with a fastback coupé in April 1967, which was joined by the open-top spyder in 1969. Featuring a race-bred, mid-mounted, 4,719-cc V-8 engine with dry-sump lubrication and two chain-driven camshafts per cylinder bank, the car produced an ample 330 hp.

Chassis no. 1179 is one of the very desirable 125 factory-built spyders. According to information obtained from the Maserati factory, it was manufactured in September 1970 with the 4.7-litre engine, finished in Giallo over a black leather interior, and fitted with an automatic transmission. The car was delivered new to United States, in the Chicago, Illinois area.

This well-kept Maserati is showing just over 35,000 miles on the U.S. specification odometer, but an inspection shows great authenticity throughout. A sticker on the door reflects a service just a few hundred miles ago from noted Maserati Candini in Modena, an indication that this Ghibli has received excellent care. The Maserati was purchased by the consignor in 2015, with its two most recent custodians residing in Italy. With the immediate previous owner, the car was sent to Cremonini in Modena for a complete engine rebuild and some minor bodywork. While the factory information lists the car as originally delivered with an automatic transmission, a five-speed manual gearbox is presently installed, marking a desirable upgrade for sporty driving in true Maserati fashion.

The Ghibli Spyder is widely considered to be one of the finest open grand touring cars Maserati has ever constructed, fashioned in the great Italian tradition of poise, elegance and power.

---

Una delle sole 125 Ghibli Spyder costruite

Vettura originariamente consegnata negli Stati Uniti

Aggiornata con trasmissione manuale

Rifinita nei suoi splendidi colori originali

La sensazionale Maserati Ghibli è stata l’auto più ammirata in occasione del suo lancio, al Salone dell'Auto di Torino del 1966. La Ghibli è stata progettata dal giovane, brillante, Giorgetto Giugiaro mentre lavorava per Ghia. È stata concepita come vettura GT, lussuosa ma sportiva, ideale per i viaggi ad alta velocità nel continente europeo. La produzione della Ghibli iniziò con una coupé a coda tronca, nell'aprile del 1967, a cui si unì la Spyder con tetto in tela, nel 1969. Dotata di un motore V-8 da 4,719 cc, sviluppato nelle competizioni, con lubrificazione a carter secco e due alberi a camme per bancata, azionati da catena, l'auto sviluppava abbondanti 330 CV.

La vettura con telaio n. 1179 è uno dei soli 125 Spyder costruiti in fabbrica e, quindi, molto desiderata. Secondo le informazioni ottenute dalla fabbrica Maserati, questa Ghibli Spyder è stata fabbricata nel settembre 1970 con il motore di 4,7 litri, verniciato in Giallo con interno di pelle nero, e dotata di una trasmissione automatica. L'auto è stata poi consegnata nuova negli Stati Uniti, nell'area di Chicago, nell'Illinois.

Questa Maserati, ben tenuta, riporta poco più di 35.000 miglia (56.000 chilometri) sul contachilometri dalle specifiche americane, e, a prescindere, un'ispezione ha mostrato una grande autenticità. Un adesivo sulla porta, indica un servizio fatto, poche centinaia di miglia fa, dalla nota officina Maserati Candini di Modena, ad indicare ulteriormente che, questa Ghibli, ha ricevuto eccellenti cure. La Maserati è stata acquistata dal conferente nel 2015, ed i 2 proprietari precedenti erano già residenti in Italia. È stato proprio questo penultimo proprietario che ha inviato la Ghibli to Cremonini Modena per una revisione completa del motore ed alcuni piccoli lavori di carrozzeria. Mentre le specifiche di produzione indicato che l'auto era stata originariamente consegnata con la trasmissione automatica, è attualmente installato un cambio manuale a cinque velocità, che segna un auspicabile miglioramento del piacere nella guida sportiva, nel vero stile Maserati.

La Ghibli Spyder è globalmente considerata come una delle migliori gran turismo aperte che Maserati abbia mai costruito, modellata seguendo la grande tradizione italiana fatta di equilibrio, eleganza e potenza.



Suggested lots

29 August - 1 September 2019

Auburn Fall

Auburn Auction Park, Auburn, Indiana

RM | AUCTIONS

20 - 21 September 2019

The Sáragga Collection

Monteira, Portugal

RM | SOTHEBY'S