2015 Ferrari 458 Speciale A

Sold For €515.200

Inclusive of applicable buyer's fee.

RM | Sotheby's - VILLA ERBA 2015


Chassis No.
ZFF78VHB000207419
  • Under 50 kilometres from new
  • The ultimate iteration of Ferrari’s final naturally aspirated V-8

562 bhp, 4,497 cc 90-degree V-8 engine, seven-speed F1 dual-clutch transmission, front double-wishbone and rear multilink suspension with Magnetorheological shock absorbers and single-rate alloy dampers, and four-wheel carbon ceramic brakes with ABS. Wheelbase: 2,650 mm

Like the 16M before it, the Ferrari 458 Speciale A was introduced to the Ferrari line-up in 2014 as a limited-edition convertible sibling to the 458 Speciale Coupé. The “A” stood for Aperta, and the car provided its driver and passenger with a full open-air experience, putting nothing between them and the 458 Speciale A’s glorious exhaust note.

Save for its roof, the Speciale A is nearly identical to the 458 Speciale. Thanks to prolific use of carbon fibre and attention to detail in weight savings, the Speciale A only adds 50 kilograms to its curb weight over the Speciale, which is an incredibly small amount for a convertible. Furthermore, the convertible top takes just 14 seconds to deploy or retract at the push of a button. As a result, performance remains largely the same thanks to the car’s active aerodynamics, and it can sprint from 0 to 100 km/h in three seconds and has a top speed of 320 km/h.

This 458 Speciale A, finished in Nero Daytona with blue and white Speciale A N.A.R.T. livery over a matching Nero interior, was completed in late 2014 as a 2015 model-year example, and it was delivered shortly thereafter to its first owner in Germany. This incredibly well-optioned car is fitted with such features as 20-inch sport wheels that have been finished in matte Grigio Corsa, blue-painted brake callipers, the AFS headlight system, a carbon fibre front spoiler, the hydraulic nose lifting system, driver and passenger adjustable racing seats with blue Cavallinos stitched in the headrests, the HELE engine start-stop system, and a rear-view parking camera and parking sensors, amongst other options. Since coming off the assembly line less than one year ago, this Speciale A has accumulated less than 50 kilometres on its odometer, due to transit and testing.

With the introduction of the turbocharged 488 GTB at the Geneva Motor Show just a few months ago, the 458 Italia and all its derivatives have been left as the last naturally aspirated V-8-engined cars in Ferrari’s range. Of the 458 models, the Speciale A combines the best elements of the platform—the uprated Speciale engine with the hardtop convertible roof of the spider—into one glorious package. This specific example is virtually as new, and it is ready to be enjoyed.


562 cv, motore V-8 da 4.497cc con inclinazione a 90 gradi fra le bancate, cambio F1 doppia frizione a sette velocità, sospensioni anteriori a doppi quadrilateri deformabili e posteriori multilink con ammortizzatori magnetoreologici quattro freni a disco carboceramici con ABS. Passo: 2.650 mm

• Meno di 50 kilometri di percorrenza da nuova

• La massima espressione dell'ultimo V-8 aspirato di Maranello

Come la precedente 16M, la Ferrari 458 Speciale A è stata introdotta nella gamma Ferrari nel 2014 come la versione spider in edizione limitata della sorella 458 Speciale Coupé. La "A" sta a significare "Aperta", un termine che indica il piacere di guida all'aria aperta che la macchina offre al guidatore e passeggero, l'assenza di filtri tra loro e il suono meraviglioso del motore.

A parte il tetto ripiegabile, la Speciale A è in tutto e per tutto identica alla 458 Speciale. Grazie al largo impiego della fibra di carbonio e l'attenzione al risparmio di peso, la Speciale A pesa solo 50 kg in più a secco rispetto alla Speciale, un incremento modesto per una spider. Per di più, al tocco di un bottone, il tetto impiega solo 14 secondi ad aprirsi o a chiudersi. Il risultato è il mantenimento del medesimo livello di performance che viene mantenuto dall'aerodinamica attiva della macchina, che è capace di uno scatto da 0 a 100 in tre secondi netti ed una velocità massima di 320 km/h.

Questa 458 Speciale A con finitura in Nero Daytona con banda Speciale A N.A.R.T. blu e bianca con un interno nero tono su tono, è stata completata nel tardo 2014 come un modello della gamma 2015 ed è stata consegnata immediatamente al primo proprietario in Germania. Questo esemplare riccamente opzionato è dotato di cerchi sport da 20 pollici rifiniti in Grigio Corsa, pinze dei freni blu, sistema di illuminamento AFS, spoiler frontale in carbonio, sistema idraulico per alzare il muso sedili ergonomici con il logo del Cavallino ricamato sul poggiatesta, sistema start and stop HELE e sensori e telecamera di parcheggio posteriore.

Da quando questa Speciale A è uscita dalla linea di montaggio meno di un anno fa, ha accumulato meno di 50 kilometri sull'odometro, dovuti al trasporto e ai test dai collaudatori.

Con l'introduzione della 488 GTB biturbo pochi mesi da al Salone di Ginevra, la 458 Italia e le sue derivate segnano la fine dei motori 8 cilindri a V aspirati della Ferrari. Di tutte le versioni della 458, la Speciale A combina in un bellissimo pacchetto unico tutte le migliori caratteristiche della serie, ovvero il motore modificato della Speciale con le caratteristiche dello spider. Questo esemplare in particolare è in condizioni pari al nuovo ed è pronto per una nuova vita.



Lot Number
109

Suggested lots

Monterey.jpg

24 - 25 August 2018

Monterey

Monterey Conference Center, Monterey, California

RM | SOTHEBY'S

Go To Auction
DCIM\100MEDIA\DJI_0035.JPG

30 August - 2 September 2018

Auburn Fall

Auburn Auction Park, Auburn, Indiana

RM | AUCTIONS

Go To Auction