1987 Lamborghini Countach 5000 QV by Bertone

€475.000 - €575.000

RM | Sotheby's - VILLA ERBA 2017


Chassis No.
ZA9CA05A1HLA12110

Documents: Japanese Export Certificate

  • Restored by Lamborghini Polo Storico
  • One of only two built with gold interior trim
  • A true icon of 1980s style, presented in an iconic colour combination

‘Eye-catching 1980's opulence’ is perhaps the best way to describe this particular Countach, one that stands out from even the most outlandish of Countaches thanks to its incredible specification. Finished new in white over a white leather interior, the car was further outfitted with much of its interior trim gold-plated, including the steering column, gated gear shifter and gate, instrument cluster, trunk and engine handles, door sills, and even the exterior badging, as well as exhaust pipe tips. Lamborghini has confirmed that this is one of just two Countaches to ever leave the factory equipped as such.

Following its completion, the car was delivered new to the United States, where it remained for a number of years before being imported to Japan. It was eventually acquired by its current Dutch owner and sent to Lamborghini Polo Storico for an engine-out restoration. The car was found to be in good condition overall before the work commenced, and it was fully stripped to bare metal and refinished in its original colour combination of white over white, and all of its 23-karat gold trim was refitted. The car, the first Countach to be restored by Polo Storico, is accompanied by a book of restoration photographs, chronicling the work done by Lamborghini Polo Storico, as well as restoration receipts and a certificate from Lamborghini’s Polo Storico department confirming the restoration and authenticity of this rare Countach. According to its owner, the car runs and drives well and is said to shift smoothly, providing a wonderful driving experience.

Arguably the quintessential 1980's supercar, the Lamborghini Countach became not only a supercar legend, but also the poster child for a generation, combining all the excess and flair that the decade of the 1980s was known for. This particular Countach would fit right in at Miami Beach or in any Lamborghini collection as a wonderful example of one of the marque’s and Marcello Gandini’s most iconic designs, and one restored by the factory itself.


• Restaurata dal “Lamborghini Polo Storico”

• Una delle sole due dotate dall’origine delle rarissime finiture in oro

• Un vero simbolo degli anni ’80, presentato in un’emblematica combinazione cromatica

"L'opulenza simbolo degli anni ‘80" è forse il modo migliore per descrivere questa particolare Countach, un esemplare che si distingue da tutti gli altri, anche da quelli più particolari, grazie alle sue incredibili specifiche. Finita nuova in bianco con interni in pelle bianca, questa Countach fu ulteriormente equipaggiata con gran parte del suo rivestimento interno placcato in oro, tra cui la colonna dello sterzo, la ghiera e la leva del cambio, il pannello degli strumenti, le leve di apertura dei cofani motore e bagagliaio, le cornici delle portiere e persino i loghi esterni e la parte terminale dello scarico. Lamborghini ha confermato che questo è uno dei soli due esemplari che hanno lasciato la fabbrica con questo tipo di finitura.

Dopo essere stata completata, l'auto è stata consegnata nuova negli Stati Uniti, dove è rimasta per un certo numero di anni prima di essere importata in Giappone. E’ stata poi acquistata dal suo attuale proprietario, olandese, e inviata alla Lamborghini Polo Storico per un ripristino totale. L'automobile, durante l’ispezione prima di iniziare i lavori, è stata trovata in buone condizioni ed è stata completamente smontata, tirata a lamiera e rifinita nella sua tonalità originale di bianco, mentre, tutte le docorazioni in oro a 23 carati sono state rimontate. L'auto, la prima Countach restaurata dal Polo Storico, è accompagnata da un libro con le fotografie del restauro, che certifica il lavoro fatto dalla Lamborghini Polo Storico, le ricevute di pagamento ed un certificato rilasciato del Polo Storico Lamborgini che conferma il restauro e l'autenticità di questa rara Countach. Il proprietario afferma, inoltre, che la macchina è piacevolissima da guidare, anche grazie ad un cambio morbido nei suoi innesti e che la meccanica gira benissimo.

Probabilmente l’automobile sportiva simbolo degli anni ‘80, la Countach di Lamborghini divenne non solo una leggendaria supercar, ma il poster appeso nella stanza di ogni bambino per un’intera generazione, combinando in lei gli eccessi e lo stile che hanno marcato quel decennio. Questa particolare Countach si adatterebbe perfettamente allo scenario di Miami Beach o sarebbe perfetta in una qualsiasi collezione Lamborghini, come meraviglioso esempio, tra l’altro restaurato dalla stessa fabbrica, di uno dei più importanti disegni di Marcello Gandini e di uno dei modelli più iconici del marchio.


Addendum

Please note that the gold trim on this Countach is in fact 23-karat gold (992 fine), as opposed to 14-karat as noted in the printed catalogue.

Pregasi notare che il rivestimento degli interni di questa Countach, non è, come erroneamente descritto nel catalogo, in oro 14 carati ma in oro 23 carati (finezza 992).


Lot Number
164

Suggested lots

Monterey.jpg

24 - 25 August 2018

Monterey

Monterey Conference Center, Monterey, California

RM | SOTHEBY'S

Go To Auction
DCIM\100MEDIA\DJI_0035.JPG

30 August - 2 September 2018

Auburn Fall

Auburn Auction Park, Auburn, Indiana

RM | AUCTIONS

Go To Auction
;